REIki

Il Reiki è un'antica tecnica di riequilibrio energetico svolta per l'ottenimento di un benessere psicofisico profondo. Questa metodologia trova le sue origini in Giappone dove si è poi successivamente divulgata universalmente nella stragrande maggioranza dei paesi mondiali.

Il significato del suo nome è dato dalla combinazione di due sillabe riunite insieme: Rei, per indicare l'energia misteriosa, sacra, divina che si unisce al Ki, energia dell'Universo manifesto.

Con l'apprendimento di questa disciplina, i canali energetici del praticante vengono naturalmente ripuliti e riportati al loro equilibrio naturale, consentendogli di canalizzare l'energia vitale Universale da poter donare a se stesso e agli altri.

La metodica si compone di tre livelli della durata di un week-end ciascuno. Durante questi incontri il praticante riceve le armonizzazioni proprie del metodo Reiki che gli permetteranno di canalizzare ed incrementare il flusso energetico mano a mano che si procede sul cammino.

Durante il seminario di primo livello vengono apprese le tecniche di base per eseguire i trattamenti da effettuare a se stessi o ad altre persone. In questo tempo l'aspirante riceverà 4 iniziazioni che lo renderanno canale per tutta la durata della vita.

Nel secondo livello verranno insegnate tecniche più complesse che permetteranno di inviare trattamenti a distanza e nel tempo, consentendo di avere uno strumento per lavorare anche sul karma.

Durante tale incontro verranno attivati tre dei quattro simboli propri del metodo.

Per chi lo sente nel cuore e previa adeguata preparazione e sufficiente lavoro personale con il Reiki, è possibile chiedere l'attivazione all'ultimo livello chiamato anche Master. Durante questo incontro verrà attivato il simbolo chiamato del "Maestro" nel campo aurico del praticante; saranno inoltre insegnate le relative tecniche per poter attivare nuovi aspiranti operatori.

 

Condurrà gli incontri: Andrea Bianchi, Master Reiki tradizionale Usui. 

Per info e curiosità: 346/8302712 – pacolist@gmail.com